galaxy fold

Galaxy Fold, ormai ci siamo quasi: esordio previsto a settembre

La bella notizia, per tutti i fan che la stavano attendendo con ansia, è arrivata: Samsung ha comunicato che il nuovo smartphone pieghevole Galaxy Fold verrà lanciato sul mercato nel mese di settembre. Il colosso asiatico ha chiaramente dovuto fare i salti mortali per poter recuperare terreno dopo il ritardo legato alle problematiche che hanno coinvolto il suo primo modello di device mobile pieghevole.

Il Galaxy Fold rappresenta l’ultima novità in fatto di smartphone, che si potrebbero definire come la vera e propria rivoluzione della seconda decade del nuovo millennio. Una rivoluzione che ha colpito anche altri settori, come ad esempio quello del gioco d’azzardo. Tutte le recensioni dei casino online per conoscere le varie caratteristiche delle sale da gioco servono proprio per scegliere la piattaforma che riesca a combinare affidabilità e un’ampia offerta di gioco.

Galaxy Fold arriva a settembre, superati i test

L’annuncio di Samsung non lascia più alcun dubbio: il Galaxy Fold rivedrà la via del mercato durante il prossimo mese di settembre. Sono stati portati a termine tutti i vari test necessari e sono state apportate anche le varie modifiche che si erano rese necessarie dal punto di vista stilistico.

In realtà, però, il problema che ha coinvolto il suo primo smartphone pieghevole, non ha affossato più di tanto Samsung: il colosso asiatico già più di una volta ha dato dimostrazione di come dalle difficoltà riesca a trovare sempre il modo per uscirne alla grande. Ad esempio, dopo il caso della batteria incendiabile relativa al Note 7, il marchio sudcoreano aveva rialzato molto bene la testa.

Adesso, l’obiettivo a cui punta Samsung è quello di fare faville nel campo degli smartphone pieghevoli, su cui si stanno rivolgendo anche tutti i più importanti competitor. E non è chiaramente un caso che il colosso sudcoreano abbia voluto dare un’accelerata al progetto di rilanciare sul mercato il Galaxy Fold, cercando di recuperare il prima possibile tutto il tempo perso.

Le modifiche apportate al Galaxy Fold

Come ha ben spiegato anche la stessa Samsung, il nuovo smartphone pieghevole Galaxy Fold è stato completamente rivisitato. La prima modifica che è stata apportata riguarda il meccanismo che va a regolare l’apertura. Infatti, si è scelto di aggiungere dei tappi, per proteggere meglio la cerniera, così come sono stati inseriti anche vari strati metallici al di sotto dell’Infinity Flex Display, in modo tale da rinforzarlo.

Tutta una serie di interventi che ha un solo obiettivo: ovvero, quello di mettere una volta per tutte a posto i vari guai che avevano costretto Samsung a sancire immediatamente il ritiro dal mercato del Galaxy Fold e anche l’annullamento di tutti quei pre-ordini che erano arrivati proprio in merito a questo nuovo dispositivo mobile. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *